Assistenza clima roma

Anche quest’anno il caldo è alle porte e milioni di italiani sono alle prese con l’impianto di condizionamento e con la sua manutenzione. Le aziende produttrici più famose hanno rivenditori e centri di assistenza sparsi in tutta la penisola in grado di prestare un servizio veloce ed affidabile. Ma come fare a trovare a colpo sicuro il più vicino? Grazie ad internet è sufficiente recarsi sui siti delle varie aziende che producono condizionatori ed effettuare una semplice ricerca. In questo modo, possiamo ottenere in brevissimo tempo tutte le informazioni necessarie per contattare il centro di assistenza.
Spesso l’assistenza è fornita dalle stesse ditte che si occupano dell’istallazione e della pulizia, ma è bene saper anche diffidare, se non siamo certi dell’autorizzazione del tecnico da parte dell’azienda.

Ricordiamo inoltre, che in caso di malfunzionamento del climatizzatore è bene non continuare ad usarlo, dato che potrebbe danneggiarsi ancora più gravemente o mettere a rischio la vostra salute. Visti i guasti più frequenti, vi consigliamo se si tratta di climatizzatore split a parete installato, di far verificare subito dal vostro installatore le pressioni del gas dell’impianto con il gruppo manometrico, in modo da verificare che non ci siano delle perdite nell’impianto. Se tutto questo è troppo difficile o non avete modo di contattare di persona un centro assistenza, è sufficiente recarsi nel negozio in cui il climatizzatore è stato acquistato: infatti, il venditore dovrebbe farsi carico di inviare il prodotto da aggiustare al centro assistenza autorizzato competente, di ritirare e restituire lo stesso nel più breve tempo possibile.

Contattando un centro assistenza autorizzato sarà possibile riparare il vostro climatizzatore, anche se non più in garanzia, avendo la certezze di metterlo in mani esperte e soprattutto autorizzate. In questo caso sarà necessario pagare il tecnico per la prestazione. E’ inoltre utile ricordare che su ogni climatizzatore acquistato, avete la garanzia del produttore e dell’importatore in Italia. Presentando lo scontrino fiscale ed il certificato di garanzia, presso i Centri Assistenza Autorizzati, potrete riparare l’impianto gratuitamente. La validità della garanzia è, per legge, di due anni per un prodotto nuovo, per cui è bene conoscere lo stato di garanzia del climatizzatore quando si contatta il centro assistenza.

Ma come funziona la garanzia? Tutto si basa sul diritto dell’acquirente di chiedere ed ottenere, senza spese e a sua scelta, la riparazione o la sostituzione di un prodotto che presenti un difetto, un malfunzionamento o, comunque, non abbia le caratteristiche previste dal contratto di acquisto entro il tempo stabilito dalla garanzia.
Si verifica un difetto di conformità anche quando montaggio e installazione vengono mal eseguiti dal venditore o da chi opera sotto la sua responsabilità. Se avete ancora dubbi o curiosità da soddisfare, oppure non avete ancora acquistato un climatizzatore o desiderate sostituire quello che avete, e desiderate approfittare delle numerose offerte on line, non ci resta che consigliarvi di visitare i siti degli e-shop presenti su questo sito.